IL MINICORO IN “LA LUCE DI MARTINO, LA LUCE DEL NATALE”

IL MINICORO IN “LA LUCE DI MARTINO, LA LUCE DEL NATALE”

Si è tenuta “a porte chiuse” la “Sacra Rappresentazione” intitolata “La luce di Martino, la Luce del Natale” presentata dal Minicoro La Valle sabato 9 gennaio nella chiesa di Casatta di Valfloriana.

L’evento era in origine una rielaborazione della “Lanternata di san Martino” che ormai da parecchi anni si svolgeva puntualmente a Valfloriana ogni novembre coinvolgendo i bambini e ragazzi del Minicoro La Valle e anche piccoli e giovani della comunità di Valfloriana.

La rappresentazione, a carattere sacro e in forma di catechesi, ha come tema la vita di San Martino di Tours: ogni minicorista con strofe in rima declamava una parte della vita del Santo, dal suo impegno nell’esercito imperiale romano, fino al famoso episodio del mantello, la sua vita da eremita e alla fine la consacrazione a Vescovo di Tours. Il tutto inframezzato da sette canti tradizionali e sacri legati alla vita di Martino o al tema della luce.

Prevista inizialmente il 15 novembre, con la realizzazione artigianale delle lanterne, la Rappresentazione è stata poi sospesa, a causa delle disposizioni emergenziali, e poi più volte rimandata, fino ad essere appunto presentata, a porte chiuse per il solo Minicoro, a conclusione del periodo natalizio e nel rispetto delle disposizioni vigenti che permettono attività formative e ricreative dei bambini e ragazzi al chiuso o all’aperto seguendo i Protocolli.

“La luce di Martino, la Luce del Natale” è stata comunque un momento formativo e di incontro, pur con le limitazioni in essere, che oltre a trasmettere importanti valori, ha potuto ribadire il valore della relazione, soprattutto in questo periodo così difficile e complesso.

Il momento celebrativo si è concluso con alcuni canti natalizi appositamente preparati per i minicoristi dalla maestra Paola e dalle maestre Monica e Mariangela, e accompagnati in questa occasione dai fisarmonicisti Angelo e Daniele.

Prossimo appuntamento la pubblicazione a stampa del libro “I Tempi del Legno” che raccoglie l’impegno di ricerca dei minicoristi, ed anche dei coristi, del La Valle nel corso dell’anno 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *