Repertorio

Repertorio

21/08/2012 di Coro

Il Coro La Valle esegue un repertorio di quasi cento canti che si rifanno alla tradizione
popolare locale, nazionale ed internazionale. Circa 40 i canti trentini, una decina quelli
europei. Sono invece dodici i canti tradizionali natalizi della Valle di Cembra che si
rifanno alla tradizione della “Stella” e che il coro ha recuperato e armonizzato e raccolti
in una pubblicazione. Essi sono proposti nel “Rito della Stella”, sacra rappresentazione
animata dal coro nei primi giorni dell’anno. Una decina i canti storici, sul lavoro, sulla
guerra e sull’emigrazione, che il coro ha raccolto dal territorio ed ha fatto armonizzare
da alcuni musicisti locali, fra questi “Tirolesi” del 1796, “Merica” del 1880, e “Vieni
biondina” del 1934.

##
Titolo,Arrangiamento La Montanara,(Ortelli – Pigarelli)
Signore delle cime,(De Marzi -Pietropoli)
La Madonina,(Varner – Moser)
Fa la nana,(arm. Nunzio Montanari)
Son dai monti,(arm. Franco Sartori)
L’orghen de Perzen,(Camillo Dorigatti)
Goodnight sweetheart,(Carter – Hudson – Sund)
Guantanamera,(Marti – Seeger – Pietropoli)
A mezzanotte in punto,(arm. Lamberto Pietropoli)
Dré al foglàr,(Redolfi – Martini)
La banda civica,(Andrea Mascagni)
La corona di Napoleone,(Zardini)
Dove te vett,(Gianni Caracristi)
Porta Calavena,(Giuseppe De Marzi)
E canterà,(Giuseppe De Marzi)
Pastori,(Giuseppe De Marzi )
Tasaoro,(Marco Maiero)
Daùr Sàn Pieri,(Marco Maiero)
Fiabe,(Marco Maiero)
Ascolta Maria,(Marco Maiero)
Oh mistero,(Marco Maiero)
Silenzio di neve,(Marco Maiero)
I trei re,(arm. Roberto Gianotti)
Setzentnonantasei,(Bazzanella – Eccli)
La Valle,(arm. Francesco Sacchi)
Sciur padrun,(arm. Roberto Bazzanella)
La società,(arm. Roberto Bazzanella)
Me compare Giacometo,(arm. Roberto Bazzanella)
Ferdinando,(arm. Roberto Bazzanella)
Merica merica,(arm. Roberto Bazzanella)
Tirolesi,(arm. Roberto Bazzanella)
Vieni biondina compàniami,(arm. Roberto Bazzanella)
Noi siamo i tre re Magi,(arm. Roberto Bazzanella)
Noi siamo i tre,(arm. Roberto Bazzanella)
Lauda ladina,(arm. Roberto Bazzanella)
L’unico figlio,(arm. Roberto Bazzanella)
Preghiam Dio benedetto,(arm. Roberto Bazzanella)
Deh sorgi amica stella,(arm. Roberto Bazzanella)
Ile est ne le Divin Enfant,(arm. Roberto Bazzanella)
Santa Luzia,(arm. Roberto Bazzanella)
O dolce felice notte,(arm. Roberto Bazzanella)
Dormi dormi,(arm. Roberto Bazzanella)
E noi siam tre re d’oriente,(arm. Roberto Bazzanella)
Da Montebèl,(arm. Franco Sartori)
Era sera,(Lamberto Pietropoli)
Orpo che bòn,(popolare)
Fratelli sole sorella luna,(arm. Lamberto Pietropoli)
Vostu venir Giulietta,(popolare)
Quel mazzolin di fiori,(arm. Caracristi)
Montagne addio,(arm. Lamberto Pietropoli)
Amato e riverito,(arm. Roberto Bazzanella)
Belle rose,(arm. Teo Usuelli)
Napoleon quel pantalon,(arm. Roberto Bazzanella)
Viva viva il Gran Sovrano,(arm. Roberto Bazzanella)
Maggio,(di Marco Maiero)
Canto del minatore,(Antonio Pedrotti)
Andiamo Insieme, (Marco Maiero)