TRE GIORNI DEL “LA VALLE” IN OCCITANIA

TRE GIORNI DEL “LA VALLE” IN OCCITANIA

Sarà da venerdì 27 fino a domenica 29 settembre 2019 il viaggio del Coro La Valle nelle valli occitane di Mondovì, in Piemonte.

Il Coro sarà ospite del locale gruppo culturale “Artusin”, il quale aveva già accolto il La Valle nell’anno 2015 nel Comune di Villanova. E’ il Comune di Roccaforte Mondovì invece stavolta il luogo in cui soggiornerà il coro, che nei tre giorni sarà coinvolto in un spettacoli, concerti, esibizioni, approfondendo ancora una volta la ricca storia di quei luoghi, legati all’antica lingua occitana.

Roccaforte Mondovì

Venerdì, dopo una visita al borgo visconteo di Castell’Arquato, nel piacentino, il coro giungerà alla sera a Roccaforte per l’allestimento, nella sala del Municipio, della Mostra “L’Alpeggio Discordante”, che tratta la tematica dell’uso della montagna per il pascolo estivo nelle valli del Trentino orientale e nelle valli occitane piemontesi.

Gli Artusin

Sabato, dopo dei concerti al mattino che si terranno a Prea e Baracco, villaggi di Roccaforte dove ancora si parla il “Kyé”, il dialetto occitano,  alle ore 17.00 nella Sala della Società Operaia si terrà la tavola rotonda  sull’alpeggio, con l’intervento dei rappresentanti delle istituzioni e dei consorzi degli allevatori locali, e con brani corali eseguiti dal Coro La Valle. Alla sera il concerto, con il Coro La Valle e la Cantoria di Ceva.

Al mattino di domenica 29, alle ore 9.30, il coro eseguirà i canti della Santa Messa nella chiesa di San Filippo Neri della città di Mondovì, a cui seguirà una visita dell’antico borgo prima del rientro in Trentino.

Buon viaggio dunque al Coro La Valle sulle note dell’inno occitano “Se Chanto”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *