PIETRALBA 11 OTTOBRE: L’INCONTRO E LA PREGHIERA

PIETRALBA 11 OTTOBRE: L’INCONTRO E LA PREGHIERA

Un delicato manto bianco ha accompagnato il pellegrinaggio annuale del Coro La Valle al Santuario di Pietralba domenica 11 ottobre 2020.

Nonostante le forti limitazioni, il Coro è riuscito ad organizzare anche in questo anno così problematico l’uscita al noto luogo di preghiera mariano sudtirolese, tanto caro alle genti delle valli dolomitiche e non solo.

Grazie alla disponibilità del Priore pietralbino p. Mathieu e alla presenza di padre Donato Benedetti, la celebrazione delle ore 15.00, solennizzata dalla presenza della Compagnia Schützen Königsberg della Valle di Cembra, co-organizzatrice del pellegrinaggio, e dei Cavalieri di Malta, ha visto la presenza di molte persone e famiglie della vallata cembrana, a rappresentare quasi ogni paese e comunità. Il Coro La Valle, disposto nella cantoria con le distanze previste dai Protocolli emergenziali legati al canto, ha eseguito i canti sacri della liturgia, sostenendo la preghiera dei fedeli presenti.

“Siamo qui nei luoghi della Madre” ha detto padre Donato Benedetti, “la Madre di tutti noi, ma anche i luoghi del ricordo, della famiglia: chi di noi delle vallate vicine non ha un ricordo d’infanzia di questo luogo mariano, e di un aiuto spirituale o materiale avuto invocando con sincerità di cuore la Madonna di Pietralba”.

Dopo la celebrazione, il Coro La Valle insieme alla Compagnia Königsberg ha scattato un’immagine ricordo di questo particolarissimo pellegrinaggio, accanto alla composizione di fiori che, ormai da tradizione, viene offerta a Maria, unendola alle invocazioni di preghiera, in modo particolare in questo 2020 tanto travagliato per le vite di ognuno e, di conseguenza, per il mondo dell’associazionismo delle diverse comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *