CALENDARIO 2021 DE “LA VALLE”!

CALENDARIO 2021 DE “LA VALLE”!

“Ad Antica Usanza”, il calendario della tradizione, torna ancora una volta quale veicolo per recuperare la genuinità delle nostre radici, legato, per il 2021, al progetto “Acqua: note di vita”, che desidera recuperare il valore dell’acqua nella vita quotidiana delle genti alpine delle vallate del Trentino orientale e quanto essa sia stata determinate per l’autosussistenza delle famiglie rurali.

Coinvolti direttamente sono sempre i giovani del Minicoro La Valle, che sono i protagonisti delle immagini fotografiche riportate nel calendario, in varie situazioni e luoghi. Non mancano nel calendario, come nelle scorse edizioni, i riferimenti alle “tradizioni famigliari”, considerate al territorio attorno all’Avisio, dall’Adige alle Dolomiti, ma che può essere allargato a un po’ tutto il Trentino, con l’intenzione di recuperare tradizioni e valori quasi perduti, anche nell’ambito del quotidiano e del famigliare.

Ogni mese dell’anno riporta su una colonna, a fianco dei giorni mensili, un antico proverbio riguardante uno dei giorni del mese, insieme ad un particolare tratto dalla situazione presente nella fotografia del mese, le tradizioni invece sono riportate fra i giorni del calendario e segue, a lato, la breve descrizione dell’usanza di quella giornata. Auspico che anche questo calendario possa essere, per l’anno 2021, un segno di speranza in un passaggio difficile della nostra storia, e anche veicolo di riscoperta delle radici delle dinamiche del vivere rurale che hanno caratterizzato la vita passata, ma che ancora oggi possono essere segno di valorizzazione della famiglia e della relazione.

Descrizione: GENNAIO Casa Bazzanella Ottavio “L’Acqua per la polenta bolle”; FEBBRAIO Fontana di Dorà di Valfloriana “E’ Carnevale”; MARZO Fontana di Teaio “La Bugada-Il Bucato”; APRILE Fontana di Piscine “Pulizie dei “rami” a Pasqua”; MAGGIO Fontana di Valcava di Segonzano “Nel mese di Maria”; GIUGNO Brènz a Valfloriana “Verso i pascoli”; LUGLIO Rio Longo di Valfloriana “Pescando le trote”; AGOSTO Fontana di Palù di Valfloriana “L’acqua e il “bagilon” “; SETTEMBRE Fontana di Luc di Segonzano “Acqua, Uva e Vendemmia”; OTTOBRE Lago di Lases “Autunno ai laghi cembrani”; NOVEMBRE Pozzo di Casa Gianelìn a Piscine “L’acqua, il pozzo e le lanterne”; DICEMBRE Casa Bazzanella Ottavio “Mattina di Natale”.

Per i tesserati il calendario è ritirabile gratuitamente presso la sede dell’associazione a Piscine, salvo chiusure per lo stato emergenziale, il  mercoledì dalle 20.00 alle 20.30 su appuntamento (presidente 3339856590). Il calendario è naturalmente a disposizione anche per tutti gli interessati con offerta di euro 5 (euro 7 se spedizione postale), prenotandolo chiamando il presidente al 333 9856590.

Le offerte raccolte, una volta coperte le spese, saranno destinate come ogni anno alla beneficienza.

Lo diciamo ancora una volta: è un calendario da non perdere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *